FuturoCoin sponsorizza Aston Martin Red Bull Racing il Team ...
AltCoin, News

FuturoCoin sponsorizza Aston Martin Red Bull Racing il Team di F1

Non so quanti di voi abbiano sentito parlare di FuturoCoin. Si tratta di una criptovaluta che si trova al 1770esimo post della classifica di CoinMarketCup.

Allora perchè parlarne?

FuturoCoin ha stretto una partnership con Aston Martin Red Bull Racing Team Principal, ovvero il Team di Formula 1 che tutti conosciamo. Verrebbe ovviamente da pensare ad una Fake News, ma invece è tutto vero. Già sei giorni fa sul sito ufficiale di Red Bull Racing è comparso un post che conferma la collaborazione.


Nel comunicato ufficiale rilasciato dal Team di F1 si dice:

Aston Martin Red Bull Racing è lieta di annunciare una nuova partnership con la criptovaluta globale FuturoCoin. La partnership rappresenta la prima volta in cui una criptovaluta ha sponsorizzato un team di Formula Uno e segna un altro entusiasmante passo avanti nello sviluppo di questo settore.

Il Tean Red Bull continuando a parlare della partnership ritiene che l’aumento della tecnologia blockchain e delle criptovalute è stato davvero notevole, e che tutto il team Red Bull è entusiasta di far parte di questa rivoluzione tecnologica.

La società Fintec ha stipulato un accordo pluriennale con il Team che vedrà il marchio FuturoCoin sull’Aston Martin Red Bull Racing RB15, sulle tute dei meccanici e sui mezzi di trasporto a seguito del Team Corse.

In merito all’accordo il co-fondatore di FCoin si è cosi espresso:

Criptovalute e Formula Uno sono molto simili! Velocità, tecnologia e anticipo sui tempi. Sono un grande fan del motorsport e la F1 mi ha sempre intrigato. La sponsorizzazione è un nuovo capitolo entusiasmante per la nostra azienda e sarà per noi una piattaforma globale per promuovere la conoscenza di FuturoCoin.

Paulina Woźniak, CEO di FuturoCoin si è cosí espressa:

Siamo molto orgogliosi che FuturoCoin sarà la prima criptovaluta al mondo ad apparire su una vettura di Formula Uno!

Ti invito a seguirci anche sulla nostra pagina  facebook  sul nostro account  twitter o sulla nostra pagina Linkedin

Leave a Comment