Fidelity Annuncia la fase Test della propria Piattaforma di ...
Criptovalute, News, Trading

Fidelity Annuncia la fase Test della propria Piattaforma di Trading

Fidelity grande società  americana di investimento e di servizi finanziari aveva annunciato ad ottobre 2018,  di voler aprire una piattaforma di trading per clienti istituzionali. In questo post dal titolo “Fidelity Investments vuole aprire un trading desk Crypto” noi di Criptomonete Italia ve ne avevamo parlato.

Di oggi la notizia che Fidelity ha annunciato con un post sul proprio blog che la piattaforma di trading dedicata ad una clientela istituzionale è in fase di test finale.

Dal nostro annuncio iniziale di ottobre, abbiamo continuato a sviluppare le capacità tecniche e operative necessarie per garantire, negoziare e supportare le risorse digitali con l’esatta sorveglianza richiesta dagli investitori istituzionali.

 

Fidelity Annuncia la fase Test della propria Piattaforma di Trading

Fidelity Investments, a ottobre aveva lanciato una nuova società Fidelity Digital Asset Services,  la prima società di Wall Street ad offrire agli investitori istituzionali, servizi di trading nel mercato della criptovalute.

Al momento i test si stanno svolgendo con un gruppo selezionato di clienti idonei. Da quanto si apprende gli standar tecnici saranno di alto livello, per servire al meglio la propria clientela. I clienti principali della piattaforma Fidelity Digital Asset Services saranno sostanzialmente hedge fund e family office.

Già nel 2015 la società americana aveva iniziato a sondare il mercato delle criptovalute, in quanto riteneva che gli investitori istituzionali avessero sviluppato un forte interesse per l’emergente mercato criptato. Il problema, rivela un funzionario dell’azienda, era la mancanza di fornitori di piattaforme affidabili, motivo per cui Fidelity ha deciso di entrare nel mercato delle criptovalute.

Le nostre conversazioni con una varietà di istituzioni sono servite a sottolineare la loro chiara necessità di un fornitore di piattaforme di fiducia per interagire con le risorse digitali in modo significativo.

Nel mentre il mercato delle criptovalute rimane in una fase ribassista e certamente un ingresso ufficiale degli istituzionali nel settore potrebbe portare una “ventata di aria fresca”.

Ti invito a seguirci anche sulla nostra pagina  facebook  sul nostro account  twitter o sulla nostra pagina Linkedin

Leave a Comment