Coinbase: Guida per principianti Recensione Completa
Exchange

Coinbase: Guida per principianti Recensione Completa



Con l’interesse sempre maggiore per l’investimento in criptovalute si ha l’esigenza di scambi sicuri per facilitare l’acquisto di cripto.

Uno degli Exchange piu’ quotati e’ Coinbase.

Lanciato a San Francisco nel 2012, Coinbase opera in 32 paesi nel mondo e vanta oltre 12 milioni di clienti.

Nel 2013, Coinbase è stata la startup, con il più alto finanziamento ed e’ attualmente il più grande scambio di criptovalute al mondo.

Coinbase consente di scambiare criptovalute un prezzo fisso basato sul loro valore di mercato, ed e’ una delle poche piattaforme che accetta carte di credito (oltre naturalmente ai bonifici bancari).

coinbase

Tasse Coinbase

Le commissioni di addebito di Coinbase vanno da circa l’1,49% al 3,99%, a seconda del metodo di pagamento. Le transazioni con carta di credito comportano commissioni nella fascia più alta. Le commissioni Coinbase sono generalmente inferiori rispetto ad altri concorrenti che gestiscono un modello di business simile, come Coinmama o CEX.

Attualmente, Coinbase consente agli utenti di acquistare solo Bitcoin , Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin, sebbene abbia in programma di aggiungere altre valute alla piattaforma.

Inoltre, Coinbase gestisce lo scambio GDAX , che si propone di concentrarsi sugli operatori professionali.

Nel mese di febbraio 2018, Coinbase ha iniziato a supportare i portafogli Bitcoin abilitati da Segwit, consentendo di ridurre le commissioni per i prelievi sul sito.

 

 

Creazione di un Account

Seguendo la guida passo passo, sarai in grado di acquistare criptovalute tramite Coinbase.

Iscrizione – Per creare un account, tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo nome, indirizzo email e password.

Vai sul sito ufficiale QUI

Tipo di account – Su richiesta, ti verrà chiesto di confermare il tuo indirizzo email. Una volta completato, verrai reindirizzato alla pagina di avvio, dove ti verrà prima chiesto di confermare se desideri creare un account individuale o commerciale.

Verifica il tuo numero di telefono – Il prossimo passo è verificare il tuo numero di telefono. La ragione di questo è di creare una forma di identificazione a 2 fattori al fine di garantire che il tuo account rimanga sicuro. Sono disponibili anche altri metodi di identificazione a 2 fattori, come illustrato di seguito.

Impostazione del metodo di pagamento – Come indicato sopra, Coinbase consente ai clienti di scegliere tra due metodi di pagamento.

Bonifico bancario e carta di credito.

Per i bonifici bancari, al fine di verificare il tuo account, devi effettuare una piccola transizione verso il tuo account, al fine di verifica (Basta anche solo 1 Euro).

Per le carte di credito è necessario uno screenshot della carta.

I bonifici bancari negli Stati Uniti possono richiedere fino a 4 a 5 giorni per essere completati, oppure 1-3 giorni tramite bonifici SEPA nell’UE, mentre le transazioni con carte di credito e di debito sono istantanee.

Exchange consente inoltre agli utenti di collegare il proprio account Paypal alla piattaforma, ma questo può essere utilizzato solo per i proventi realizzati dalla vendita di criptovaluta.

Acquisto di Criptovalute – Una volta che hai fondi nel tuo conto, puoi acquistare valuta. È importante assicurarsi di essere nella scheda corretta del tuo account per acquistare la valuta corretta.

Prima di confermare la transazione, Coinbase fornisce i dettagli della commissione di servizio e la quantità di criptovaluta acquistata nella transazione. Una volta confermato, la quantità di criptovaluta che hai acquistato verrà accreditata sul relativo portafoglio all’interno della piattaforma.

Sicurezza

Coinbase è considerata una delle piattaforme più sicure attualmente disponibili.

Per prima cosa , Coinbase ha sede negli Stati Uniti e pertanto è tenuta a rispettare le leggi statali e federali che sono molto severe.

Questo e’ un punto di forza rispetto ad alcuni concorrenti che operano in paesi Asiatici, dove i regolamenti sono “più leggeri”. L’Exchange anche in questi mesi del 2018 ha attivamente proseguito le discussioni con i regolatori (SEC) al fine di garantire un sistema finanziario aperto e innovativo oltre che sicuro.

coinbase

La piattaforma offre ai clienti un metodo di autenticazione a due fattori, che può essere trasmesso tramite SMS al telefono o tramite app di terze parti come Google Authenticator o Duo.

Inoltre, notifica agli utenti se un nuovo dispositivo o un nuovo indirizzo IP tenta di accedere al proprio account cliente.

Nonostante ciò, se gli account dei clienti vengono compromessi, Coinbase non accetta alcuna responsabilità per perdita di fondi.

Per questo motivo, in genere è consigliabile che una volta acquistata una criptovaluta sullo scambio Coinbase, venga spostata in un proprio Wallet personale.

Sei indeciso sull’Exchange da utilizzare? Leggi anche la recensione sull Exchange Binance

Ti invito a seguirci anche sulla nostra pagina  facebook  o sul nostro account  twitter